La rossa spezzerà la maledizione…?

il

di Samuel Risucci

Un anno fa Vettel conquistava pole una dietro l’altra nel circuito di Montreal in Canada, poi la svolta disastrosa, purtroppo irrecuperabile, nell’estate 2018.

Quest’anno il gran premio di Canada potrà resettare gli squilibri e rifar brillare la rossa?

Dodici mesi fa, sul circuito “Gilles Villeneuve di Montreal, la Ferrari conquistava pole e vittorie con Sebastian Vettel, leader del mondiale per un punto, davanti a Lewis Hamilton, mentre il vantaggio della Mercedes diminuiva di diciassette punti.

Un anno dopo, Lewis Hamilton e la Mercedes sembrano inarrestabili, grazie ad una partenza eccezionale in campionato, con la vittoria di cinque doppiette consecutive e comunque sei vittorie su sei gare.

Sembra passato molto eppure sono soltanto dodici mesi. In questo arco di tempo sono cambiate tante cose, in pista e fuori. Nel circuito, il periodo decisivo per la stagione 2018 è stato proprio quello che ci prepariamo a vivere a giugno e a luglio, dal Canada all’Ungheria.

Sei tappe in otto settimane che hanno rovesciato le sorti di un testa a testa annunciato, tra la Ferrari e la Mercedes, tra il talento di Lewis Hemilton e la grinta di Sebastian Vettel .

Gilles Villeneuve circuito di Montreal, in Canada.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...