Angelica alla festa di Carlo

di Elisa Zingaretti

Carlo, uomo ricco e potente, organizza una grande festa, alla quale invita moltissime persone, tra cui i familiari, gli amici e persino i dipendenti. È previsto un ricco banchetto e, per intrattenere gli ospiti, delle sfide a poker. 

All’improvviso, scortata da quattro guardie del corpo, insieme al fratello, arriva una ragazza, talmente bella da far voltare tutti i presenti verso di lei. I due si presentano a Carlo dicendo di chiamarsi Angelica e Uberto. La ragazza gli spiega di essere lì perché Uberto ha saputo delle sfide a poker ed è così sicuro della sua bravura che scommette di riuscire a battere tutti e che se qualcuno riuscisse a batterlo, avrà in premio la mano di Angelica. 

Mentre la ragazza attende una risposta, le si avvicina Orlando, cugino di Carlo. Nonostante sia sposato, si è pazzamente innamorato di Angelica al solo vederla. È turbato, abbassa lo sguardo per la vergogna, sa che quello che prova è sbagliato, eppure non può farne a meno. 

Ma Orlando non è il solo ad essersi innamorato di Angelica. Anche altri uomini lì presenti, tra cui Naimo, amico fidato di Carlo, e Carlo stesso, vengono rapiti dalla bellezza della ragazza. Ferraguto, dipendente di Carlo, vorrebbe addirittura rapirla e portarla via con sé, ma si trattiene per rispetto nei confronti di Carlo. Rainaldo, cugino di Orlando, non riesce a stare fermo per il nervosismo ed è tutto rosso in volto.

Malagise, amico di Carlo, è l’unico che non si lascia ingannare da Angelica e tenta di contrastare i suoi piani. 

Infine, Carlo dà la sua risposta ad Angelica, promettendole di assecondare ogni sua richiesta.

***

L’elaborato è frutto del lavoro di didattica a distanza proposto nell’ambito dello studio di Matteo Maria Boiardo: riscrittura del brano tratto dall’Orlando Innamorato come se fosse un racconto ambientato ai nostri giorni (era possibile utilizzare anche il dialetto).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...