Il mondo non è più in un solo punto

Poggio Nativo, 13/05/2020 Caro Qfwfq, ti scrivo questa lettera perché le cose che ho da dirti sono davvero tante e voglio perciò provare a spiegarti la situazione attuale del pianeta. Oggi il mondo non è più concentrato in un solo punto come ai tuoi tempi, lo spazio è davvero tanto ed è una gara a…

Lettera al Sig. Qfwfq

di Luca Falcone Fiano Romano,10/05/2020 Caro Sig. Qfwfq, ad oggi il mondo che noi conosciamo è veramente cambiato, siamo tutti un po’ più tecnologici, pensi, abbiamo inventato anche le cosiddette “automobili” che utilizziamo per spostarci più velocemente da un posto ad un altro. Abbiamo creato gli “aeroplani” con cui ci spostiamo volando nel cielo. Siamo…

Bufera e un milione di scale

di Elisa Pompei LA BUFERA  La poesia “La bufera” di Eugenio Montale fa parte della sezione “Finisterre” ed apre la raccolta “La bufera e altro”, dalla quale prende il nome. Il titolo della raccolta si riferisce agli eventi ed alle brutalità della seconda guerra mondiale e fu pubblicata per la prima volta nel 1956. Essa…

DONNA

di Medina Muaremi DONNA,TU CHE SEI DONNA,ANIMA FRAGILE E FORTE,TU CHE SEI NATA PER ESSERE GUERRIERA,NATA PER CAMBIARE IL MONDO,TU, DONNA, CHE CRESCI,CHE PORTERAI IN GREMBO UNA CREATURA,TU CHE SEI STATA BAMBINA, ORA DONNA,TU CHE SEI SORELLA, FIGLIA, MADRE E AMICA,TU CHE SEI COSI’ BELLA E NON TE NE ACCORGI,TI SOTTOVALUTI, MA COME UNA FENICE…

Ungaretti: notte, sera e mattina

di Hermes Pedone Le tre poesie che mi hanno colpito di più di Giuseppe Ungaretti sono “Notte di maggio”,”Stasera” e “Mattina”. Credo che siano delle poesie molto particolari, soprattutto per lo stile con cui le ha scritte. Queste tre sono poesie che, a mio parere, hanno molto a che fare con la vita e la…

Giuseppe Ungaretti visto da me

di Anastasia Di Marco CASA MIA La poesia “CASA MIA” appartiene alla raccolta ”L’allegria” scritta da Giuseppe Ungaretti. La raccolta originale era “Il porto sepolto”, in seguito trasformata in “Allegria di naufragi” e a sua volta modificata e diventata “L’allegria” nel 1931. Il componimento  utilizza dei termini intensi di significato che suscitano sentimenti molto importanti;…