Se potessi…

Enes Jella Un incontro del gruppo Viaggio in Sabina è stato dedicato allo studio del modo condizionale dei verbi e alla strutture dei periodi ipotetici. Come esercizio finale abbiamo lavorato con la fantasia partendo da alcuni spunti suggeriti dall’insegnante. Ecco il resoconto dei nostri ipotetici viaggi! Se potessi andare a vivere su un’isola deserta, prima…

NON HO MAI FATTO AMICIZIA CON GLI ACCENTI!

GLI ACCENTI: UNA PARTE DELLA GRAMMATICA CHE A MOLTISSIMI STUDENTI COME ME NON SONO MOLTO SIMPATICI… . In italiano gli accenti servono per aumentare l’ intensità della pronuncia delle parole. Infatti le parole si distinguono in base a dove cade l’accento. TRONCHE: con l’ accento sull’ ultima (così, liquidità) PIANE : con l’accento sulla penultima…

Uffa le parole straniere!!!

Nel mondo ci sono molte parole straniere ma perché esistono? perché le dobbiamo usare? A molte persone piace dire parole non italiane (provenienti da un’altra parte del mondo) a me no, perché bisogna imparare verbi diversi, nomi nuovi, ecc. Se non fossero esistite le parole straniere non ci sarebbero questi problemi e quindi si starebbe…

Il prestito lessicale

Si definisce prestito linguistico, o semplicemente prestito, una parola, una struttura sintattica o un fonema che entrano a far parte del patrimonio di una determinata lingua e provengono da una comunità di lingua diversa, in seguito al contatto tra culture diverse. Tra i forestierismi sono prevalenti gli anglismi (o inglesismi), come: film, bar, sport, match….

Regole grammaticali

Le regole che non sopporto sono l’accento e l’apostrofo, inoltre odio anche le doppie. Le odio perché ogni volta che le scrivo sbaglio. La prima volta che la professoressa ha spiegato l’accento e l’apostrofo non ho capito niente, e ho sempre preso un brutto voto in quell’argomento. Con le doppie sbaglio spesso perché non riesco…

Parole unite con trattino o senza?

Oggi abbiamo affrontato vari temi riguardanti la grammatica. Tra questi l’utilizzo della punteggiatura, l’uso dei prestiti, come si usano gli accenti e gli apostrofi e delle parole unite dal “trattino” oppure no. Ecco, questo utilizzo del trattino è completamente inutile, secondo me, è una regola grammaticale inventata da un nullafacente; una regola utile solo a…

perché gli accenti sono orribili

Oggi in aula informatica facendo dei test sugli accenti ne ho capito veramente l’importanza. L’uso sbagliato di essi può cambiare l’intero significato della frase e della singola parola. Nella lingua italiana gli accenti sono numerosissimi e quindi è facile sbagliarli. Personalmente ritengo che sia impossibile conoscerli tutti, però quelli più usati è bene memorizzarli tutti….

“L’aceddu mi scappau”

Gli accenti sono molto importanti per comprendere e interagire con altre persone. Un semplice errore nell’uso di un accento può interamente cambiare e far fraintendere il senso di una frase. Non è difficile “azzeccare” un accento a voce; ma nello scritto… è un problema per molte persone. Gli accenti, di gran lunga, servono per esplicitare…

Perché non riesco a sopportarla?

Di certo sopporto più la matematica che l’ortografia. Non la sopporto perché controllare tutte le volte quello che scrivi, se hai messo gli accenti giusti, non mi piace. Ma quello che non sopporto proprio è la punteggiatura, perché ti devi ricordare la virgola, il punto, il punto di domanda, il punto interrogativo, il punto e…

I prestiti

I prestiti non mi piacciono perchè bisogna risalire all’origine della parola e mi sembra abbastanza inutile. Non è importante da dove derivi una parola ma è importante che venga usata nel modo giusto. E’ bello usare termini provenienti da tutte le parti del mondo, e mescolare le numerose lingue, fa sentire tutti cittadini del mondo….

Aiuto: la grammatica dei connettivi

Esempi di connettivi per rendere i testi più comprensibili, in relazione al… tempo Dapprima, in un primo tempo, all’inizio, allora,il giorno dopo, due mesi prima, poi, più tardi, in seguito, successivamente, dopo di che, alcuni giorni dopo, l’anno dopo, da ultimo, alla fine, infine,ora, mentre, intanto, contemporaneamente luogo – Dal significato generico: qui, da questa parte,…

perche o perché

Nell’italiano gli accenti e gli apostrofi sono all’ordine del giorno, ma per ogni cosa che si deve scrivere c’è sempre un dubbio. Sulle cose ovvie come c’è e ce la differenza si nota ed è comprensibile che si debba scrivere così, ma qualcuno mi spieghi la differenza tra perche e perché. Vorrei dedicare due parole…

La nausea degli accenti al COMPUTER!

Gli accenti sono parti grammaticali che servono a dare un suono diverso alle parole. Ma sono veramente fastidiose! Pensate che io li ODIO nel vero senso della parola. Ancor di più se devo scrivere al computer perchè il più delle volte non trovo i tasti. Del resto è vero che io non amo moltissimo il…